In vigna:
Per realizzare questo vino selezioniamo le migliori vigne, dove operare con esperte tecniche agronomiche quali la potatura secca, potatura verde e diradamento estivo, con il preciso scopo di avere piante estremamente equilibrate su cui matura poco più di 1 Kg di uva. Il 5% di Merlot che completa questo vino deriva esclusivamente dai migliori acini selezionati alla raccolta da mani esperte.
In cantina:
La fermentazione avviene in vasche inox a temperatura controllata effettuando numerosi rimontaggi e follature per la completa espressione del vino. Un’attenta e precisa parcellazione in vigna viene rispettata anche in cantina, dove il vino di ogni appezzamento completa la fermentazione malolattica e una parte di affinamento in legno in purezza, affinamento che si completa dopo l’assemblaggio.
Il vino:
Vino dal colore rubino profondo, patrimonio olfattivo ricco e austero, le argille dei nostri terreni si esprimono qui con tannini potenti e succulenti, straordinariamente maturi. Avvolgente il frutto sorretto da una vena acida e da una fresca mineralità. Vino longevo capace di grandi evoluzioni in bottiglia.

La mia degustazione...

La mia prima volta con il sangiovese di Romagna! Naso dai profumi fitti e maturi, liquirizia presente e tostatura, corredati da una ciliegiona matura. Al palato c'è corpo e pienezza, tannino carezzevole e delicato, acidità non particolarmente pronunciata che rende questo vino ancora più concentrato. Calore e ritorni di cioccolato sono i protagonisti fino alla lunga chiusura di assoluta coerenza