Nella nostra terra, che un tempo si chiamò Magna Grecia, il vino è un pilastro fondante della cultura, come testimoniano le centinaia di raffigurazioni su coppe, anfore e affreschi conservati nel Museo Archeologico Nazionale di Taranto. Anche i mesi e le stagioni di Manduria sono scanditi dal vino e la vita degli uomini ruota attorno a una vendemmia sempre uguale, sempre attesa.

Cantina Soloperto, a conduzione familiare è situata nel cuore di Manduria.
Vitigno: Primitivo
Affinato in acciaio con passaggio di 6 mesi in legno
Alcol: 14%

La mia degustazione...

Colore rubino con riflessi granata, caldo e di corpo, con una presenza di frutta rossa non molto matura (prugna in particolare) ma con una presenza di note del legno (caffè tostato e tabacco). Tannino presente ma ammorbidito dal passaggio in legno.Un vino persistente, per cui si abbina a piatti di carne e sughi di media complessità.